Archives

Author Archive for: ‘markus_81’

Campagna Efficienza Energetica della Regione Toscana

Testata

Energia Risparmio energia La nostra casa Le nostre case possono risparmiare energia; la loro performance si misura attraverso la prestazione energetica. L’obiettivo dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE), rilasciato da tecnici certificatori, è quello di informare con chiarezza il cittadino sulle caratteristiche energetiche di un edificio. Se possiedi una casa costruita non di recente, hai buone possibilità di poter risparmiare sui costi di …

Read More

Cosa si rischia in caso di mancata allegazione dell’Ape ai contratti?

Ape

L’obbligo di allegazione è stato introdotto pena la nullità dell’atto stesso. Si tratta di una nullità assoluta, che può essere fatta valere da chiunque e può essere rilevata d’ufficio dal giudice; l’azione per far dichiarare la nullità non è soggetta a prescrizione. In ballo, dunque, c’è il rischio di trovarsi in mano un contratto non effettivo, oltre al fatto che …

Read More

Sugli annunci commerciali di vendita o affitto è necessario riportare i consumi energetici?

Ape

Si, nel caso di offerta di vendita o di locazione, i relativi annunci tramite tutti i mezzi di comunicazione commerciali dovranno riportare l’indice di prestazione energetica dell’involucro edilizio e globale dell’edificio o dell’unità immobiliare e la classe energetica corrispondente. Tutte informazioni contenute nell’Attestato di prestazione energetica. In caso contrario, «il responsabile dell’annuncio» è punito con una sanzione amministrativa non inferiore …

Read More

È vero che, oltre all’Ape, bisogna allegare al contratto anche il libretto di impianto

Ape

È vero che, oltre all’Ape, bisogna allegare al contratto anche il libretto di impianto?     No. All’attestato di Prestazione energetica (Ape) che, a pena di nullità, va allegato ai contratti di compravendita, donazione e locazione, non deve essere unito il «libretto di impianto»: lo sostiene una nota del consiglio nazionale del Notariato. L’articolo 6, comma 5, del Dlgs 192/2005 …

Read More

Compravendite senza APE punite con 500 euro di multa.

Ape

15/11/2013 – È stata rinviata l’approvazione in Consiglio dei Ministri del Collegato Sviluppo al ddl di Stabilità per il 2014. In base al testo, che ha solo iniziato ad essere esaminato, le compravendite senza Attestato di Prestazione Energetica (APE) saranno punite con una multa da 500 euro e non più con la nullità del contratto.   La bozza propone di alleggerire l’obbligo, introdotto dal DL …

Read More

Ape: la nullità dei contratti traslativi vale anche per le regioni legiferanti

Ape

La circostanza che le Regioni abbiano legiferato in materia di prestazione energetica non è sufficiente ad escludere la nullità dei contratti di vendita, donazione o locazione stipulati in assenza di allegazione dell’Ape Con l’entrata in vigore della legge 90/2013 che ha convertito in legge il decreto 63/2013 sono stati modificati diversi punti della legislazione tecnica in materia di certificazione energetica. …

Read More

Contratti di vendita o affitto nulli in assenza del certificato di prestazione energetica

Ape

La mancanza dell’attestato di prestazione energetica ai contratti di vendita o locazione dell’immobile determinerà la nullità del contratto stesso. L’obbligo e sanzione si applicano però solo ai nuovi contratti stipulati dopo l’entrata in vigore della legge di conversione del decreto 63/2013 Torna inaspettatamente l’obbligo, per il proprietario, di produrre l’Ape (attestato di prestazione energetica) a pena di nullità per tutti i …

Read More

REGIONE TOSCANA: Quattro proposte “ecosostenibili” contro la crisi dell’edilizia

Ripresa: il settore punta su social housing e riqualificazione energetica Un fondo di social housing per le famiglie in difficoltà, riqualificazione energetica degli edifici pubblici, interventi di messa in sicurezza sismica, risistemazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e creazione di alloggi in bioarchitettura e bioedilizia. Queste le quattro proposte che l’assessore alla Presidenza della Regione Toscana, Vittorio Bugli, ha illustrato lunedì scorso …

Read More

Detrazione 50% per i mobili, dalle Entrate le prime istruzioni su come eseguire i pagamenti

Cropped Energy Rating Image Resize

Pagamenti mediante bonifici bancari o postali, con le stesse modalità già previste per i pagamenti dei lavori di ristrutturazione agevolati   I contribuenti che eseguono lavori di ristrutturazione di immobili residenziali hanno diritto a una detrazione Irpef del 50% per le spese sostenute per l’acquisto di mobili destinati all’arredo degli immobili su cui sono effettuati i lavori, con un tetto …

Read More

L’ecobonus esteso anche a frigo, lavastoviglie, lavatrici, caldaie e pompe di calore

Senza Titolo 1

Sgravi anche per frigo, lavastoviglie e lavatrici, oltre a caldaie e pompe di calore. L’aula del Senato ha dato il via libera con 251 sì al decreto legge che prevede l’ecobonus al 65% per il risparmio energetico degli edifici e la proroga alla fine dell’anno del bonus del 50% sulle ristrutturazioni edilizie entro il tetto di 96mila euro. Fra le …

Read More

Page 1 of 212»